Halloween alle porte: dove si festeggia?

Halloween alle porte: dove si festeggia?

Questa è Halloween

Affilate i denti, lasciate le vostre tombe, abbandonate i sarcofagi, intagliate le zucche… il 31 ottobre si festeggia Halloween!

Anche se a dire il vero questa festa ha poco a che vedere con noi, in una società sempre più globale è anche naturale che molte tradizioni si condividano e pian piano vengano assorbite da altre culture.

Oltretutto quando c’è da festeggiare o da divertirsi poco importa tutto il resto…anzi, sempre pronti a farlo!

Ebbene Halloween qui da noi la si festeggia ogni anno sempre di più, ma come molti sapranno si tratta di una festività anglosassone di origine celtica.

Non è un caso che il cristianesimo, poco più di 1000 anni fa abbia deciso di introdurre il 1° novembre come giorno dedicato a tutti i santi: Ognissanti. Un modo come un’altro per creare una cultura unica, con un po’ di confusione su ciò che si sta festeggiando in realtà…

Così se prima la festa era il Samhain (dedicata alla fine dell’estate) e poi Ognissanti, oggi al passaggio del mese festeggiamo Halloween (giorno in cui è possibile entrare in contatto con i defunti) come festa laica dedicata ormai soprattutto al divertimento.

In alcuni paesi la tradizione vuole che i bambini debbano anche andare mascherati in ogni casa per il “Trick or Treat” (dolcetto o scherzetto), ma qui da noi a questo non siamo ancora arrivati…anche se in alcune località anche questa abitudine sta prendendo piede. A tutti gli altri basta passare una serata a tema horror in qualche bel locale.

 

Dove festeggiare?

Con oltre 40 feste di Halloween registrate, BZup è al momento, molto probabilmente, il portale con più eventi nel proprio calendario per il 31 ottobre. Questo per offrire al nostro pubblico una visione più ampia di ciò che accade nella nostra regione, ma soprattutto per sfatare un mito locale: in Alto Adige di cose da fare ce ne sono, ma anche tante. Fidatevi, ve lo dice BZup.

Da Salorno a San Candido tutta la regione festeggia Halloween! Non ci credete? Guardate un po’ il calendario.

Circa 15 eventi solo nella città di Bolzano, con party in discoteca, in pub e bar. Tra Salorno, Egna, Termeno, Lana, Merano e pure a Prato allo Stelvio si festeggia e c’è chi mette a disposizione anche i castelli.

Lungo l’Isarco e verso Nord ci sono feste a Chiusa, Bressanone, Brunico e San Candido.

Anche nelle valli c’è chi organizza un bel party: così è a Sarentino, in val d’Ega e in val Gardena per esempio.

Siamo certi di aver dimenticato qualcosa in questo breve elenco, ma gli eventi sono qui sotto i vostri occhi, basta andare nel nostro calendario e scorrere la lista: EVENTI

 

Incerti sul costume da indossare? Non sapete come mascherarvi? Volete vincere il primo premio in uno dei locali che premia il miglior costume?

Niente paura, noi di BZup siamo avanti! Domani uscirà un articolo con alcuni consigli su come mascherarvi e con alcune informazioni utili su dove noleggiare eventualmente i costumi o dove acquistare i trucchi.

Seguiteci e non ve ne pentirete!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *