Back to the 80’s mash up party

Back to the 80’s mash up party

Avete voglia di passare una serata “diversa” in un venerdì sera come tutti gli altri?

Abbiamo l’idea giusta: venerdì 3 aprile dalle ore 23:00 andate alla festa anni ’80 all’Halle 28!

Perché? Perché sarà sicuramente divertente, ma il motivo principale è perché suonerà live la Homeless Band!

 

Non sapete chi siano? Male… perché negli ultimi tempi si sono fatti conoscere grazie alla loro partecipazione a diversi eventi mondani nella nostra cittadina.

Per farveli conoscere meglio abbiamo fatto qualche domanda ad Alberto Mattei, sassofonista della band:

 

BzUp “ciao Alberto! Raccontaci un po’… chi è la Homeless Band e come si è formata?”

AlbertoCi siamo formati circa 16 anni fa all’ Istituto Musicale di Bolzano. All’inizio eravamo in 4 sax dopodiché nel tempo si sono aggiunti sempre più elementi; alcuni sono rimasti (in tutti i sensi J) altri se ne sono andati e ad oggi siamo in totale 13 persone. Nel 2008 abbiamo lasciato l’ istituto musicale perché eravamo troppo grandi e da “Sax Friends”, il nostro primo nome, siamo diventati The Homeless Band, per il fatto che eravamo rimasti senza una fissa dimora per fare prove e per incontrarci.”

 

BzUp “… e quindi cosa avete fatto?”

Alberto “sempre nel 2008 è arrivato il nuovo batterista, Giulio, che è rimasto con noi e suona tutt’ora con la Homeless… e abbiamo iniziato tutto da capo, cercando una nuova sala prove e qualche data qua e là (cose che da sconosciuti sono davvero difficili da trovare)!

 ssf

BzUp “il vostro primo concerto quando l’avete fatto?”

Alberto “La nostra prima data da Homeless Band (eravamo giovanissimi!!) l’ abbiamo avuta nel 2009 all’ Elysee un locale ormai chiuso di via druso… Poi col tempo, con Enrico il sassofonista, che ha curato gli arrangiamenti, Giulio il batterista, che ha creato il nostro logo e ha curato la grafica della Band, io, che ho seguito la parte organizzativa e degli ingaggi, Nico il tastierista (che ama chiamarsi PD manager, ma non si sa perché 😀 ) e la nostra storica cantante Titty, che curava i rapporti tra tutti e teneva calmi gli animi, assieme ovviamente anche alla collaborazione di tutti gli altri elementi siamo cresciuti sempre di più;

 

BzUp “gli eventi più importanti quali sono stati?”

Alberto “negli ultimi anni siamo arrivati ad avere delle date davvero prestigiose, come il concerto in carcere a Bolzano, i concerti estivi al Museion dove si contavano circa 1500-2000 persone sui prati, o le serate al Temple bar che ormai sono le nostre date più belle! Ogni anno infatti la sfida è quella di bloccare la circolazione dei bus con il pubblico presente J !

Poi ci sono gli eventi all’ hotel Sheraton come il capodanno e la feste di carnevale, molti Maturaball e matrimoni (anzi per chi fosse interessato, sono tutti ancora sposati, quindi probabilmente portiamo bene J) fino ad arrivare ad un mini tour in Puglia nell’ estate 2014 che quest anno rifaremo sicuramente e per concludere, un importante concerto al teatro smeraldo – eataly di Milano.

 

BzUp “Tanti concerti dal vivo, ma un album l’avete fatto??”

Alberto “Certo! Abbiamo concluso il 2014 con la pubblicazione del nostro primo album “SOULPRISE” che ha riscosso parecchio successo a Bolzano ma non solo! Il nostro primo singolo “Gimme Your Surprise” è stato presentato anche al Tg regionale VB33, a Radio Sunshine e a Radio Tandem.”

 dde

BzUp “Quali sono i vostri progetti attuali e per il futuro?”

Alberto “Quest’ anno è nata una collaborazione con le discoteche bolzanine e i loro organizzatori; abbiamo suonato infatti in occasione della festa di carnevale allo Sheraton organizzato dal Bellavita “Il Grande Gatsby”; abbiamo in previsione un concerto al Life Club di Bolzano ad aprile e, questo venerdì 3 aprile,  abbiamo in programma una partecipazione ad un evento molto bello, una festa anni 80 all’Halle 28!

 

BzUp “puoi darci qualche anticipazione sulla serata?”

Alberto “Suoneremo un’ ora non stop con una scaletta bomba! Con pezzi 80s e un pò di coreografia marchiata Homeless Band J … Abbiamo già suonato all’Halle nel 2010 ma venerdì sarà tutta un’altra storia! Abbiamo fatto parecchia strada da allora e siamo pronti per far scatenare tutto l’Halle!!”

 

Con queste premesse diventa impossibile mancare!

l’Halle 28 e la Homeless Band vi aspettano!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *