Per l’estate che se ne và ecco il “Farro con verdure” Hip Hip Urrà

Per l’estate che se ne và ecco il “Farro con verdure” Hip Hip Urrà

La ricetta per chi ha nostalgia dell’estate
Ed eccoci arrivati alla famosa “Settimana Sharm”.
Ma non siete a Sharm el Sheik, tantomeno potete programmare un bel weekend relax e magari la vostra settimana si sta rivelando pesante.
L’unica cosa che potete fare è ripensare con ardore all’estate appena passata, alle vostre vacanze e ai sapori della bella stagione.
Grazie alle temperature ancora piuttosto miti, qualche verdurina che solitamente in questo periodo non cresce più, si presenta ancora nelle bancarelle dei nostri mercati.
Ecco perchè vi proponiamo un piatto nutriente che vi farà sentire per un attimo il sapore dell’estate: Farro con verdure!

farro
Ingredienti per 4 persone:
180 gr di farro perlato
2 zucchine
1 peperone
1 melanzana
1 manciata di cipolla tritata
sale e pepe q.b
spezie a piacere (peroncino, origano,alloro…) q.b.

Preparazione:

Lavate e mettete a cuocere per circa 20 minuti il farro.
Nel frattempo tagliate la melanzana a dadini e cospargetela di sale, per eliminare il suo sapore amaro.
Tagliare a dadini anche le zucchine , e il peperone (avete ragione, nella foto sono più di uno, ma il mio mini orto, produce mini peperoni), lavate ed asciugate la melanzana.
Fate soffriggere la cipolla in una padella con dell’olio, quindi aggiungete le verdure, salate immediatamente coprite e fate cuocere a fuoco lento.
Quando il farro è cotto, scolatelo e incorporatelo alle verdure.
Aggiustate di sale e aggiungete le spezie che più vi piacciono.

Questa pietanza può essere offerta calda o fredda, come contorno o primo piatto, oltre al fatto che potete aggiungere altre verdure ( come il pomodoro,che da più colore!)
Se volete una versione più autunnale, al posto delle verdure proposte sopra potete usare carote, patate, broccoli, cavolfiori o anche aggiungere speck o pancetta.
Ai nostalgici o quelli pronti per il letargo, buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *