A San Giacomo si legge Rigoni Stern: Il Sergente nella neve

A San Giacomo si legge Rigoni Stern: Il Sergente nella neve

Sabato 3 marzo 2018 non perdetevi il caloroso omaggio ad uno dei più celebri scrittori italiani, Mario Rigoni Stern. Si tratta di uno spettacolo multimediale in PAROLE-MUSICA-IMMAGINI, della durata di poco più di un ora e ad ingresso libero, presso il Teatro di San Giacomo (Via Maso Hilber) alle ore 20.30.

Sarà un’opportunità per rivivere le emozioni del best-seller “IL SERGENTE NELLA NEVE” e riscoprire inoltre Pagine Naturalistiche dell’indimenticato Rigoni Stern (Asiago, 1921-2008), sensibile ‘raccontatore’ della natura, tramite di memorie delle realtà alpine, e prima ancora – in ordine di uscita editoriale – celeberrimo proprio per il suo romanzo autobiografico sulla ritirata di Russia del ’43 e la sua esperienza di alpino, che verranno rivissute con l’ausilio anche di EFFETTI SONORI e di IMMAGINI ORIGINALI amichevolmente messe a disposizione dalla famiglia Rigoni Stern.

Accanto a quelle vicende e alla sua esperienza di alpino, nelle opere successive si è reso tramite anche di altre “memorie”: quelle riferite al mondo montano, alla fauna, alla natura. È stato infatti un profondo conoscitore di monti, boschi e delle dinamiche faunistico-naturali.

Intento del gruppo di teatro-musica New Eos, che ha l’onore di poter fare riferimento alla conoscenza diretta di un suo componente con la famiglia Rigoni Stern, e con l’Autore stesso quando ancora in vita, è quello di rendere omaggio a entrambi i risvolti della sua bibliografia. Nell’anno del decennale dalla scomparsa dello scrittore, propone così questo reading teatrale/multimediale incentrato da un lato sulla figura del “Mario Sergente nella neve”, dall’altro su quella di “Mario conoscitore della natura”.

Il format si esplicita nell’intreccio fra le voci recitanti degli attori Mara Da Roit e Patrizio Zindaco, le musiche eseguite dal musicista-compositore Luca Dall’Asta e una proiezione continua di immagini.

Il corredo visivo rappresenta una vera particolarità, avendo il gruppo potuto attingere all’archivio fotografico della famiglia Rigoni Stern, messo amichevolmente a disposizione, e che include foto dello scrittore dall’infanzia al periodo tardo, numerose delle quali riferite al suo servizio nel Corpo degli Alpini prima e durante la campagna di Russia, altre riferite alla sua vita in natura, sull’Altipiano di Asiago, con delle vere “chicche”: il larice di cui narra e che verrà visualizzato è veramente il larice di casa Rigoni Stern, la baita di cui racconta in una sua memoria è veramente la baita che verrà visualizzata, eccetera.

Una ulteriore parte del corredo visivo è composta da immagini di animali selvatici, opera di bravissimi fotonaturalisti, tra cui Renato e Elisabetta Grassi di Bolzano.
Completeranno il tutto effetti sonori: eventi atmosferici, i rumori della guerra, le voci degli animali.

Verranno letti e interpretati, con l’autorizzazione della Casa Editrice Einaudi e con l’avallo della famiglia Rigoni Stern, brani tratti da varie opere, fra cui Il Sergente nella neve (che sarà ripercorso da cima a fondo, col corredo di immagini tratte appunto dall’archivio di Mario Rigoni Stern), Sentieri sotto la neve, Stagioni, ecc.

INTERPRETI: Patrizio Zindaco (voce narrante), Mara da Roit (voce narrante e selezionatrice dei testi), Luca Dall’Asta (musiche originali).
Organizzazione: Centro culturale S. Giacomo, Comune di Laives; con il sostegno di; Comune di Laives, Provincia Autonoma di Bolzano / Assessorato alla cultura italiana; in collaborazione con: CAI / Sezione Laives; gruppo Alpini S. Giacomo; Libreria Europa, Bolzano.
Spettacolo autorizzato da: Casa Editrice Einaudi.


Info ed immagini tratte da comunicato ufficiale facebook.