Weekend fuori casa tra lido, laghi, giornate in bici e musei gratuiti

Weekend fuori casa tra lido, laghi, giornate in bici e musei gratuiti

Pubblicato il 19 maggio 2017 - scritto da
TwitterGoogle+Pinterest

C’è la Lunga notte dei musei, poi c’è la lunga coda fuori dal museo, ma ogni anno c’è anche una giornata dedicata a tutti i musei internazionali. E anche l’Alto Adige, essendo internazione (ma che sto a di’?), partecipa a questa giornata.

È proprio la Giornata internazionale dei musei quella che si terrà domenica 21 maggio 2017 e che vedrà la partecipazione nella nostra regione di ben 45 musei, collezioni e luoghi espositivi. Un’intera giornata che lascerà grande spazio alla cultura, ma anche a tante attività collaterali. Ci saranno mostre, visite guidate, dialoghi d’arte, laboratori, workshop per bambini, degustazioni, cacce al tesoro, rappresentazioni teatrali, dimostrazioni d’artigianato, musica, feste, giochi e tanto altro.

Nel caso non l’aveste capito durante l’intera giornata l’ingresso a tutti i musei sarà completamente gratuito.

museen_museumstag_plakat_2017_online

Ma c’è di più, perchè con queste belle giornate che ci hanno lanciati in piena estate, la voglia di stare all’aria aperta potrebbe vincerla su qualunque ingresso gratuito ad un museo. E se sabato 20 maggio aprirà la stagione del Lido di Bolzano, la cui tariffa tenendo conto dell’inflazione risulta sempre molto inflazionata (…), potreste anche scegliere di andare a fare un bagno in un bel lago balneabile. In questo caso ecco QUI i nostri consigli.

Se invece è la bici che vi interessa e non avete voglia di faticare (ma se avete voglia di faticare potete sempre scegliere a caso una delle salite da urlo che abbiamo scelto per voi QUI e QUI e farvela tutta d’un fiato, per poi urlare alla fine), rispolverate il sellino perchè c’è la Alta Valle Isarco in Bici, ovvero la fantastica manifestazione dedicata a tutti gli amanti delle due ruote, grandi e piccini.

Sempre il 21 maggio, Vipiteno e i suoi dintorni saranno infatti sede di questo appuntamento annuale che durerà dalle 9 alle 17. Iscrivendosi si potrà avere una tessera per poi farla timbrare ai vari punti di controllo tra Vipiteno, Prati, Mareta, Campo di Trens, Colle Isarco. Certo non serve farsela tutta, ve la potete prendere con comodo e passare una tranquilla giornata in famiglia. Non mancheranno numerosi eventi di musica, gastronomia e intrattenimento lungo tutto il percorso.

wipptaler-radtgag-2017_falter-1

E dopo la pedalata, perchè no, magari una bella visitina ad un museo?

Il programma della Giornata internazionale dei Musei lo trovate QUI.

Il programma della Alta Valle Isarco in Bici lo trovate QUI.

 

TwitterGoogle+Pinterest